Sono le tabelle di inversione sicure da usare quando è incinta?

Il mal di schiena è un disturbo comune durante la gravidanza. L’Associazione americana di gravidanza riferisce che il 50-70 per cento delle donne presenta una forma di dolore alla schiena durante la gravidanza. Anche se questo tipo di dolore può verificarsi in qualsiasi momento durante la gravidanza, è più diffuso durante il terzo trimestre quando il bambino cresce rapidamente. Le tabelle di inversione sono utilizzate in un tipo alternativo di terapia del dolore alla schiena. In alcuni casi, questo tipo di terapia contribuisce ad alleviare il dolore, ma ci sono rischi coinvolti se siete in stato di gravidanza o hanno altre condizioni sanitarie.

Vantaggi dichiarati

Le tabelle di inversione sono utilizzate principalmente come metodo per alleviare il dolore alla schiena. La Clinica di Mayo spiega che appendere a testa in giù durante questo tipo di terapia è progettato per invertire la tensione gravitazionale all’interno del vostro corpo. Si allunga le vertebre e riduce la pressione e pizzica i nervi all’interno della colonna vertebrale.

Come usare

La terapia di inversione funziona mentendo saldamente su un tavolo capovolto. Secondo il Healthy Back Institute, i principianti iniziano con un angolo di 20 gradi e possono lavorare fino a una posizione completamente invertita a 90 gradi. A questo punto, si avverte un sacco di flusso sanguigno che corrono alla testa. Questa posizione non è la migliore quando è incinta, poiché riduce il flusso sanguigno al tuo bambino. Gli utenti eseguono esercizi mentre sono invertiti, ad esempio sit-up e crunch.

Problemi di sicurezza

La posizione rivolta verso l’alto ha un effetto negativo sul sistema circolatorio. Secondo la Mayo Clinic, utilizzando le tabelle di inversione per lunghi periodi di tempo aumenta la pressione sanguigna e diminuisce la frequenza cardiaca. Questo è particolarmente pericoloso durante la gravidanza, in quanto il tuo bambino dipende da un sistema circolatorio sano. Inoltre, mentre stai al terzo trimestre, la pressione sanguigna può aumentare leggermente naturalmente, poiché il tuo corpo produce sangue extra per il tuo bambino. A causa degli effetti circolatori, la Mayo Clinic non raccomanda tabelle di inversione per uso di persone con ipertensione, alta pressione sanguigna negli occhi o malattie cardiovascolari.

Linea di fondo

Il dolore alla schiena grave da parte della gravidanza dovrebbe essere affrontato con un medico per assicurarsi che non ci siano complicazioni più gravi che si verificano, come il travaglio prematuro. L’Associazione americana di gravidanza raccomanda esercizi leggeri per le donne in gravidanza come mezzo per alleviare e prevenire il dolore alla schiena. Un esempio è una classe di yoga progettata per le donne in gravidanza. Tenete presente che gli esercizi tradizionali a pavimento non devono essere eseguiti durante la gravidanza. Anche se le tabelle invertite possono migliorare il dolore alla schiena, la Mayo Clinic afferma che gli effetti sono solo temporanei. Questo tipo di terapia ha troppi rischi per le donne in gravidanza e non deve essere utilizzato a meno che non sia stato raccomandato dal medico.