Dolore alla schiena causato da artrite nel ginocchio

Secondo il libro “Struttura congiunta e funzione: un’analisi completa”, l’artrite può portare a diversi sintomi che influenzano il resto del corpo, per lo più compensatori di natura. Il dolore alla schiena è probabilmente il risultato di un effetto domino dall’individuo che favorisce il ginocchio non interessato.

Potenziali cause

L’artrite è spesso causata originariamente dalla scarsa biomeccanica a piedi. Qualsiasi dolore nel ginocchio colpito può causare un individuo a favorire il lato meno doloroso, esaltando ulteriormente la scarsa biomeccanica e portando a più dolore. Favorendo un lato provocherà una cattiva postura e quindi un insolito sforzo sulle articolazioni, muscoli e tendini.

Effetti sulle articolazioni

Questa preferenza di un lato potrebbe provocare una torsione del femore, e quindi l’anca. Una torsione del femore può mettere l’articolazione dell’anca fuori allineamento e posizionare eccessivo stress sulla colonna lombare. Dolore probabilmente inizia nella parte inferiore della schiena e poi funziona fino alla toracica e persino la cervicale spina.

Effetti sui muscoli

Qualsiasi tensione su un giunto provocherà eccessiva tiratura sui tendini, che collegano i muscoli alle ossa. Questo tirare sui tendini può portare a dolori e dolori muscolari, soprattutto nei giunti. Secondo l’American College of Sports Medicine, la scarsa biomeccanica e l’artrite possono influenzare il resto del corpo. Una carenza posturale può gettare l’allineamento fuori dall’allineamento.