Comuni carenze vitaminiche che ti rendono stanchi

Alla fine di una giornata lunga e faticosa, non puoi fare nient’altro, ma flop sul divano e guardare la TV tutta la notte. Mentre i sentimenti di stanchezza potrebbero essere dovuti a una giornata frenetica e agli agenti che inducono stress, potrebbe essere anche una carenza di vitamina. Chiedere al medico di fare il lavoro di sangue per verificare i livelli di vitamine B-12 e D, in quanto una carenza può provocare fatica.

Prevalenza delle carenze

Se soffri di una carenza di vitamina, è probabile che sia D o B-12 che causa il problema. La vitamina D è la carenza più comune che colpisce il 41,6 per cento degli americani, secondo uno studio pubblicato nel 2011 in “Nutrition Research”. I tassi sono ancora più alti nei neri – 82,1 per cento – e ispanici – 69,2 per cento. Le persone con la pelle più scura hanno maggiori probabilità di avere una carenza, come quelli che indossano sempre la protezione solare o coprono la pelle con abbigliamento, vivono nella parte settentrionale degli Stati Uniti o sono più anziani, gravidi o obesi. La prevalenza di una carenza di vitamina B-12 è significativamente più bassa e colpisce soprattutto gli anziani di 51 anni, che rappresentano circa il 3,2 per cento della popolazione, secondo i centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. I vegetariani ei vegani hanno tassi di carenza di B-12 che vanno dall’11 al 86 percento, a seconda dello stadio della vita.

Segni di Deficiencies

Se non hai abbastanza luce solare o prendi integratori, potresti avere una carenza di vitamina D. I sintomi sono vaghi, ma possono includere stanchezza o dolori e dolori generali. Una grave carenza può apparire come dolore nelle vostre ossa, debolezza o infezioni frequenti. Uno dei principali segni di una carenza di vitamina B-12 è la stanchezza, insieme alla debolezza, alla stitichezza e alla perdita di appetito. Potresti anche verificare problemi di equilibrio, depressione, scarsa memoria e dolore nella bocca e nella lingua. La carenza di Sever può portare all’anemia megaloblastica e ai problemi neurologici.

Prova per Deficienze

Se si visualizzano segni classici di una carenza di vitamina o si lamentano di stanchezza, il medico può utilizzare i test del sangue per determinare se si hanno carenze. Secondo il Consiglio della Vitamina D, la vitamina D viene misurata determinando il livello di 25 (OH) D nel sangue. Classifica il deficit a un livello da 0 a 30 nanogrammi per millilitro e l’insufficienza da 31 a 39 ng / ml. I livelli di vitamina B-12 sono determinati con un sangue completo, lo spessore del sangue periferico e il test di cobalamina sierica. I livelli bassi sono notati come 200 picogrammi o meno per millilitro.

Trattare le Deficienze

Se i risultati dei test indicano che sei carente in ognuna di queste vitamine, migliorando l’assunzione può aiutare a sentirsi meno esaurito e potrebbe influenzare anche altri sintomi. Il medico determinerà il trattamento migliore per te, a seconda della causa del deficit e dei livelli attuali. I trattamenti per la vitamina D includono spendere più tempo alla luce del sole e prendere un integratore orale. I trattamenti della vitamina B-12 includono modificare la vostra dieta, prendere un integratore orale e iniezioni intramuscolari.