Calcio e perdita dei capelli

Una dieta sana ricca di vitamine e minerali può aiutare a rallentare oa prevenire la perdita dei capelli, secondo MayoClinic.com. L’assorbimento di sostanze nutritive attraverso il consumo di cibo o l’integrazione è importante: una carenza può portare alla perdita dei capelli e ad altre gravi condizioni. Il calcio è uno dei minerali più vitali necessari per garantire una corretta crescita, riproduzione e mantenimento del corpo.

Funzione

L’ausilio di calcio nella formazione e nella manutenzione di ossa e denti sani, con un’adeguata quantità di calcio nella dieta può prevenire l’osteoporosi, secondo il sito Medline Plus. Il calcio aiuta anche con la contrazione e il rilassamento dei muscoli, la segnalazione del nervo, la coagulazione del sangue e con la secrezione di ormoni e enzimi. Gli ormoni come gli androgeni stimolano la crescita dei capelli, gli enzimi come la biotina promuovono la crescita cellulare e rafforzano i capelli sani.

Povera nutrizione

Secondo MayoClinic.com, la perdita di capelli potrebbe verificarsi da basso contenuto di ferro, bassa proteina e cattivo nutrimento. Disordini di crash e disturbi alimentari come l’anoressia e la bulimia, possono anche provocare la perdita dei capelli. La malnutrizione è una condizione che nasce dal corpo privo di nutrienti da una dieta inadeguata. La rapida perdita di capelli è un sintomo di malnutrizione, è possibile impedirlo avendo una dieta equilibrata piena di nutrienti, compreso il calcio.

Alimenti ricchi di calcio

I prodotti lattiero-caseari sono una buona fonte di calcio: 200 ml di latte semi-scremato contiene 240 mg di calcio, 150 g di yogurt a basso contenuto di grassi contiene 210 mg di calcio e 40 g di formaggio di cheddar contiene 296 mg di calcio, secondo l’International Lista degli alimenti ricchi di calcio con base osteoporosi. In 85 g di broccolo c’è 34 mg di calcio, 12 g di sesamo contiene 80 mg di calcio, 100 g di salmone contiene 91 mg di calcio, 100 g di sardine contengono 500 mg di calcio, 160 g di arance contengono 75 mg E 160 g di albicocche contengono 117 mg di calcio.

Apporto adeguato

Secondo l’Ufficio di integratori alimentari, c’è una dose giornaliera di calcio necessaria per garantire l’adeguatezza nutrizionale. Per i bambini da 1 a 3 anni, 500 mg di calcio è necessario; da 4 a 8 anni, 800 mg e da 9 a 18 anni hanno bisogno di 1.300 mg di calcio al giorno. Gli adulti necessitano di 1.000 mg al giorno e adulti con più di 50 necessitano di 1.200 mg di calcio al giorno. Gli adulti 50 e più anni hanno bisogno di più calcio per prevenire l’osteoporosi e altre condizioni legate all’età come la perdita dei capelli.

considerazioni

Secondo Medline Plus, la vitamina D aiuta con l’assorbimento del calcio, può essere ottenuto da cibo e il corpo produce naturalmente quando esposto alla luce solare. Alti ingressi di sodio, proteine ​​e potassio sono stati legati ad un aumento dell’escrezione del calcio attraverso urine, feci e sudore. Grande assunzione di caffeina aumenta l’escrezione del calcio e inibisce l’assorbimento del calcio. La perdita dei capelli può essere prevenuta o rallentata con una corretta alimentazione e una dieta sana.